Joomla 3.2 Template by Justhost Complaints

Cos'è e come si svolge

Il taglio cesareo è l’intervento chirurgico per mezzo del quale il ginecologo estrae il feto dall'utero dopo aver inciso la parete addominale e quella uterina.

Esistono diverse tipologie di taglio cesareo, con diverse nomenclature. Si definisce cesareo elettivo quello effettuato al di fuori del travaglio di parto e programmato insieme al medico. Si parla invece di cesareo d’urgenza quando viene eseguito in seguito al verificarsi di un’indicazione improvvisa e non prevista (il che può avvenire in travaglio o anche durante un controllo). Si distingue inoltre fra l’urgenza immediata (o emergenza), in cui occorre intervenire entro 30 minuti, e l’urgenza differibile, in cui si può attendere anche più a lungo. 

Oggi di solito l’incisione dell'utero viene eseguita in senso trasversale sul segmento uterino inferiore perché in questo modo la cicatrice dà maggiori garanzie di resistenza, la guarigione è più rapida ed il decorso postoperatorio è più favorevole rispetto all'incisione longitudinale che si usava in passato. Il taglio longitudinale viene eseguito soltanto in situazioni di estrema emergenza in quanto è il modo più rapido per estrarre il feto. 

Di solito il taglio cesareo viene eseguito con un'anestesia locale, utilizzando per iniettare il farmaco il catetere della peridurale se già posizionato oppure effettuando un'anestesia spinale. In casi di estrema emergenza o qualora non sia possibile o auspicabile eseguire un'anestesia spinale, viene effettuata l'anestesia totale. 

 

 

Tutte le informazioni contenute nel sito www.vbac.it non devono considerarsi come sostitutive del consulto medico.
Gli autori e gli amministratori del sito, pur impegnandosi ad aggiornare continuamente le informazioni contenute nel sito, non garantiscono né si assumono alcuna responsabilità circa la loro completezza e/o accuratezza; pertanto nessuna persona direttamente o indirettamente legata al sito (titolari, autori, copywriter, pubblicatori, moderatori e utenti del forum) potrà mai essere ritenuto responsabile, a nessun titolo, di eventuali danni e/o inconvenienti provocati dall'uso o dall'abuso delle informazioni in esso contenute. Il titolare del sito non controlla e non è responsabile delle informazioni contenute nei siti collegati e, pertanto, non potrà mai essere ritenuto responsabile di eventuali danni e/o inconvenienti provocati dall'uso o dall'abuso di tali informazioni.
Il titolare e gli amministratori del sito non controllano e non sono responsabili del contenuto delle informazioni e dei contributi inviati dagli utenti nelle sezioni aperte ed interattive (forum, area racconti), pertanto nessuno di loro potrà mai essere ritenuto responsabile di eventuali danni e/o inconvenienti derivanti dall'uso o abuso di tali informazioni e contributi.